King Arthur – Il potere della spada: trama e spot

0
376

L’attesa. Proliferano gli spot della pellicola King Arthur: Il Potere della Spada” . Tutti pronti per la prima visione prevista per dopodomani nei cinema italiani! Ad interpretare  Re Artù sarà Charlie Hunnam, accompagnato da Àstrid Bergès-Frisbey nei panni di Ginevra, con Eric Bana nel ruolo di Uther Pendragon, Djimon Hounsou nelle vesti Bedivere e Jude Law nel personaggio del villain Vortigern. Il film vede protagonista il giovane Artù e il suo gruppo di amici fuorilegge che si aggirano per la città di Londonium. Una scorribanda che causa guai, ignaro della vita e delle conseguenze delle sue azioni, finchè non si impossessa di Excalibur e conosce Ginevra. Diverse le location dove sono state girate le scene: Warner Bros Studios Leavesden, Galles e Scozia.

Il film. La pellicola, in uscita il 10 maggio in Italia, tanto attesa dai fan, è solo il primo di sei film, che si ispira all’opera di  Thomas Mallory intitolato “Le Morte d’Arthur” che vide la luce nel 1485. Grande attesa per un prodotto che vede la regia di Guy Ritchie. Il racconto di un grande uomo, misto a tecniche cinematografiche d’avanguardia e stile comunicativo moderno, il tutto marchiato dal classico modo di fare cinema di Hollywood. Assolutamente distante dallo stile dell’ Excalibur di Kohn Boorman,  il regista sembra mescolare nel film il mito e l’ideologia.

La trama. Il film comincia in concomitanza del triste episodio dell’assassinio del padre di Arthur, che vede il malvagio zio Vortigern appropriarsi indebitamente del trono. Arthur privato dei diritti naturali acquisiti per nascita, circa la sua eredità e circa la successione al trono che gli spetta, cade in uno stato di confusione, che lo porta insieme alla gang di amici, a vivere tra i loschi vicoli della sua città. Ma il suo vagabondare termina e la sua confusione svanisce, solo quando estrae la spada dalla roccia. In un attimo prende coscienza di quello che è accaduto e si adopera per riprendersi tutto ciò che è suo, cambiando vita completamente e facendo i conti con il destino che gli spetta.

Views All Time
Views All Time
200
Views Today
Views Today
2

Commenta l

SHARE
Trentatreenne salernitana, con così tanti sogni nel cassetto che è stato necessario costruire una cabina armadio per contenerli tutti! Si occupa di comunicazione, informazione e formazione. Ha fondato la web agency Ok Comunicare ed è appassionata di letteratura, cinema, fotografia, decoupage. E' giornalista pubblicista e in costante aggiornamento circa le dinamiche evolutive legate ai social network sites.