Il film, uscito nel 2017, è il sequel di 50 sfumature di grigio

La trilogia dell’autore, si concluderà con 50 sfumature di rosso, al cui libro, seguirà il terzo ed ultimo film

0
564

Il film, uscito nel 2017, è il sequel di 50 sfumature di grigio. Reduce dal grande successo della prima pellicola, il regista James Foley, ha deciso di girare il film anche del secondo romanzo di E.L.James. La trilogia dell’autore, si concluderà con 50 sfumature di rosso, al cui libro, seguirà il terzo ed ultimo film.

La trama vede protagonisti, sin dal primo libro la coppia Anastasia-Christian. Lei molto timida, lo incontra per caso durante un’intervista, al quale si reca al posto di un’amica, per redigere un articolo importante. Da allora i due legano e vengono trattenuti insieme da un sottile filo rosso misto di complicità ed erotismo. Anastasia, sedotta e affascinata da Christian nel primo libro, dopo aver deciso di buttarsi alle spalle la storia col tenebroso miliardario, frequenta Jack, lavorando per una sua casa editrice. Christian non smette di cercarla, finché non riesce ad ottenere il suo si per un’uscita durante un incontro di lavoro. I due si rivedono ed Anastasia, decide di riprendere il rapporto erotico con l’imprenditore, a patto che le punizioni vengano eliminate. Lui acconsente ma il suo carattere di dominatore non l’abbandona e diverse donne, dominate in passato da Christian si fanno vive, minacciando Anastasia. La ragazza sempre più titubante sul rapporto di nuovo intraprese, acconsente di diventare sua moglie, scatenando la furia di Jack che prova a vendicarsi dei due. Ma anche durante la festa di annuncio della loro unione, qualcosa va storto e il passato di entrambi continua a balzare fuori!

Anche 50 sfumature di nero, raggiunge il record di incassi in tutti i paesi in cui viene proiettato e allo stesso modo riceve critiche per il prototipo di uomo che viene recitato, le punizioni abbastanza severe esercitate, la sottomissione della parte debole della coppia e via discorrendo. Mentre in America viene vietato ai minori di 17 anni, in Italia il divieto viene ridotto ai giovani al di sotto dei 14 anni per palesi scene di nudo ed erotismo accentuato.

Views All Time
Views All Time
193
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE